Webinar del MOIGE

Prosegue il ciclo di webinar gratuiti del MOIGE dedicati ai docenti e ai genitori.

Il prossimo appuntamento è il 13 dicembre, dalle ore 18 alle 19 “Come parlare di denaro ai bambini: piccola guida finanziaria e strumenti di supporto”.

Parlare di paghetta e di risparmio rappresenta un momento educativo importante perché consente a bambini e ragazzi di rapportarsi con serenità e consapevolezza al denaro.

Risparmio, paghetta, e gestione delle risorse non solo economiche ma anche ambientali: è importante che i genitori trasmettano ai figli i primi concetti di educazione finanziaria e di cittadinanza attiva fin dall’infanzia, sfatando il mito che “i soldi sono cosa da grandi”.

Dalle favole alla guida alla paghetta, dai podcast ai laboratori didattici, verranno presentati risorse e strumenti a disposizione di genitori ed educatori per introdurre con leggerezza i bambini all’educazione finanziaria.

INDICAZIONI PER LA REGISTRAZIONE – cliccare sul seguente link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-come-parlare-di-denaro-ai-bambini-209795543117?aff=

Attività didattica laboratoriale

Nell’ambito delle iniziative organizzate dall’Istituto Comprensivo “Nosside Pythagoras” in occasione della Giornata nazionale degli alberi è stata promossa un’attività didattica laboratoriale inerente il curriculo di educazione civica.

In particolare, l’ambito trattato è stato quello della promozione alla sostenibilità per diffondere il rispetto per la natura e l’ambiente e per la difesa degli alberi attraverso lo studio e l’ascolto ragionato e guidato dell’opera musicale “I Pini di Roma” del compositore Ottorino Respighi.

Ciò a testimonianza dello stretto legame della sensibilità musicale ai temi della natura e dell’ambiente, in un brano che ha la capacità di entrare subito in empatia con l’ascoltatore, di restituire una tavolozza di emozioni, un tappeto armonico che trasmette serenità nel fluire dei timbri e dei “colori”: la placida immagine dei pini marittimi romani che si riflettono nello specchio musicale di Respighi.

L’attività guidata dalla prof.ssa Silvia Sestito ha visto un gruppo di alunni impegnato nella realizzazione di un prodotto multimediale che rappresenta il canovaccio per la comprensione dell’opera. I ragazzi hanno formulato le proprie considerazioni personali e tratto spunti di riflessione utili per la tematica ambientale. Gli studenti che ne hanno preso parte: Maria D’Aguì, Veronica Mauro, Giovanni Melasi della classe II F.

Aggiornamento quarantena

Aggiornamento delle indicazioni per l’individuazione e la gestione

dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico.

Si invita ad una attenta lettura della nota allegata che aggiorna le indicazioni operative per la gestione dei casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico.

Circolare prot. 54504 del 29.11.2021

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download

 

Allegati

Train…to be cool

Progetto di educazione alla legalità

in ambito ferroviario

Train…to be cool

Il nostro istituto ha aderito al progetto “Train … to be cool” ideato dalla Polizia ferroviaria in collaborazione con il Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), con lo scopo di diffondere la cultura della sicurezza ferroviaria, a studenti delle scuole medie e superiori.

L’obiettivo è quello di stimolare i ragazzi ad “allenarsi”, “formarsi” per essere “forti”, “in gamba”….appunto “Train… to be cool”.

L’iniziativa è nata all’inizio del 2014 e prevede momenti di incontro, presso le scuole, tra studenti e operatori specializzati della Polizia ferroviaria. I giovani, non solo come utenti del mezzo ferroviario per raggiungere la scuola ma anche come fruitori delle stazioni ferroviarie come luoghi di incontro e di ritrovo nel loro tempo libero, sono i destinatari privilegiati della campagna. Anche perché talvolta sono proprio loro a rimanere vittime di incidenti, in quanto spesso inconsapevoli dei pericoli presenti sullo scenario ferroviario. Con il racconto di casi reali e la proiezione di filmati si intende aumentare la consapevolezza nei ragazzi.

Il calendario degli incontri previsti:

2 Dicembre 2021 – 10 Dicembre 2021 – 16 Dicembre 2021 – 13 Gennaio 2022 – 20 Gennaio 2022.

Il progetto prevede la compilazione di due questionari anonimi PRE e POST incontri, da compilarsi online.

I link dei questionari saranno comunicati agli alunni tramite Bacheca Argo.

Guardiani della Costa e Scuola di Robotica

Prendersi cura dei nostri mari partendo dalla didattica

Guardiani della Costa e Scuola di Robotica

Si informano i colleghi della Scuola Primaria e Secondaria di un’iniziativa di formazione sull’ Educazione ambientale per lo studio della biodiversità del mar Mediterraneo. L’iniziativa si articola su un ciclo di webinar sulla piattaforma online di Educazione Digitale.

Guardiani della Costa è un’iniziativa nazionale di educazione ambientale promossa da Costa Crociere Foundation che propone materiali didattici per le scuole primarie e secondarie di I grado, con l’obiettivo di far conoscere l’immenso patrimonio naturalistico dei nostri mari alle nuove generazioni, ma anche di sensibilizzarle alla sua fragilità e alla necessità di prendersene cura consapevolmente e in prima persona.

Attraverso un ciclo di 3 dirette streaming, i docenti incontreranno virtualmente esperti che tratteranno diverse tematiche relative alla salvaguardia ambientale proponendo interessanti spunti didattici.
In occasione di questo primo evento, Scuola di Robotica affronterà diversi temi legati all’inquinamento dei nostri mari e alla didattica seguendo il metodo delle 3 I: Ispirazione, Ideazione, Implementazione.

“Gli insegnanti partecipanti saranno guidati in una prima lezione (lunedì 13 dicembre, dalle 15.00 alle 16.00) che darà suggerimenti pratici su come implementare i temi legati all’inquinamento dei mari nella propria didattica, dall’educazione civica alla matematica, dalla letteratura alle scienze, abbracciando tutte le discipline STEAM: Science Technology Engineering Arts Mathematics”.

Il Webinar sarà diviso in due parti:

  1. Riciclo e Riuso con le Teachable Machine: in questa parte impareremo in diretta a utilizzare un tool semplice e potente (nonché gratuito) come le Teachable Machine. Insegneremo a catalogare vari oggetti di uso quotidiano per tipologie di materiale e di forma per poi programmare, senza l’uso di codice, un sistema che ci dia delle informazioni sulle possibilità di riuso e riciclo degli oggetti catalogati. Impareremo a usare delle tabelle, a classificare gli oggetti e a raccogliere dati per farli rielaborare a un computer.
  2. Scratch – Coding per la Sostenibilità: impareremo come utilizzare con pochi blocchi di programmazione il coding per promuovere la sostenibilità. Usando il famoso software del MIT (Massachusetts Institute of Technology) muoveremo i primi passi nel coding promuovendo un mondo più sostenibile.

Maggiori dettagli sull’argomento e iscrizioni al seguente link:

https://www.educazionedigitale.it/eventi/#prossimi-eventi

Cordiali saluti

ins. Antonino Drago

(funzione strumentale)

L’I.C. Nosside-Pithagoras celebra la Giornata Nazionale degli Alberi

In occasione della Giornata nazionale degli alberi che, dal 2013, si tiene il 21 novembre di ogni anno, l’Istituto Comprensivo Nosside-Pithagoras ha organizzato una cerimonia in sinergia con il Consiglio d’Istituto ed il Presidente del Consorzio del Bergamotto di Reggio Calabria, avv. Ezio Pizzi, per diffondere il rispetto per la natura e l’ambiente e per la difesa degli alberi. La cerimonia ha avuto luogo il 22 novembre u.s. nella sede centrale dell’Istituto con la piantumazione di 6 alberi di Bergamotto donati dal Presidente del Consorzio.

Alla manifestazione sono intervenuti la Dirigente scolastica, prof.ssa Margherita Nucera, il Presidente del Consiglio d’Istituto, sig. Mario Luvarà e il Presidente del Consorzio del Bergamotto, avv. Ezio Pizzi, che hanno condiviso con gli alunni dell’istituto il messaggio di salvaguardia e rispetto per il nostro pianeta partendo dal rispetto degli alberi.

La Dirigente, prof.ssa Margherita Nucera, nel salutare e ringraziare il Presidente del Consiglio d’Istituto e il Presidente del Consorzio del Bergamotto di Reggio Calabria per il loro contributo, ha evidenziato come questa iniziativa dimostri quanto l’istituto comprensivo Nosside-Pythagoras sia attento alla tematica della sostenibilità ambientale che viene affrontata nella didattica ormai da diversi anni. In tutti i plessi scolastici, infatti, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di I grado, i docenti accompagnano gli studenti verso un corretto approccio alle tematiche ambientali, attraverso ricerche, letture, laboratori didattici ed esperienze sul campo come gli orti scolastici.

«Con la cerimonia di oggi vogliamo sottolineare l’importanza della piantumazione di nuovi alberi per la salute del nostro ecosistema e per il mantenimento dell’integrità e della bellezza dell’ambiente. Gli alberi che saranno messi a dimora – ha evidenziato la dirigente – e donati dal Consorzio del Bergamotto di Reggio Calabria, fanno parte di una specie autoctona reggina, definita l’oro verde della Calabria. Ciò che facciamo oggi contribuisce a creare una sana coscienza ecologica per le generazioni future e imprimere nelle loro coscienze non solo il rispetto per l’ambiente ma anche l’importanza di valorizzare le risorse del nostro territorio ed in particolare del Bergamotto».

La cerimonia è stata anche l’occasione per far conoscere agli studenti, direttamente dalla voce dell’avvocato Ezio Pizzi, la storia del bergamotto di Reggio Calabria che, ha sottolineato lo stesso presidente del consorzio «assurge a prodotto esclusivo e di eccellenza che tutto il mondo ci invidia e che ha finalmente ottenuto il riconoscimento DOP». L’avvocato Pizzi ha spiegato, inoltre, come la salvaguardia della specificità del bergamotto non sia solo una azione di rispetto per l’ambiente ma anche un ottimo volano di sviluppo per il nostro territorio. «E’ uno straordinario dono della natura – ha evidenziato l’avvocato Pizzi – che ancora oggi stiamo scoprendo e studiando per le sue qualità. Attraverso la ricerca scientifica di diverse Università si è dimostrato che il bergamotto trova un importante impiego contro il colesterolo e i trigliceridi e ad essere una efficace arma contro il diabete, abbassando la glicemia. Resta, poi, il suo massimo impiego nella produzione di olio essenziale che viene sfruttato dall’industria dell’alta cosmetica e profumiera di eccellenza in particolare».

Grande plauso è stato espresso da tutta la componente del Consiglio d’Istituto attraverso le parole del Presidente sig. Mario Luvarà che nel ringraziare la Dirigente scolastica per il suo costante impegno e disponibilità e il Presidente del Consorzio del Bergamotto di Reggio Calabria per la disponibilità e generosità nei confronti della comunità scolastica della Nosside-Pithagoras, ha voluto sottolineare come le piccole azioni ,quali la piantumazione di un albero nel cortile di una scuola, rappresentino buone pratiche verso un mondo più sostenibile.

A causa delle misure anti covid solo piccole delegazioni di alunni ed alcuni docenti hanno potuto partecipare in presenza alla cerimonia. L’istituzione scolastica ha però dimostrato come attraverso la volontà, il corretto uso delle nuove tecnologie e la progettazione sia possibile continuare a fare didattica di eccellenza e condivisione nonostante le restrizioni anti covid. Difatti, l’intera cerimonia è stata seguita in diretta sia dai genitori sia da tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo attraverso un apposito link e la Giornata Nazionale degli Alberi è stata celebrata in tutti i plessi dell’Istituto Comprensivo con attività didattiche laboratoriali inerenti il curriculo di educazione civica ed in particolare l’ambito della promozione alla sostenibilità ambientale. I lavori prodotti dagli studenti sono stati raccolti in un docustorytelling, in fase di pubblicazione, che descrive la duplice modalità con cui hanno vissuto questa giornata: – in chiave scientifica, attraverso la ricerca del fare e dello sperimentare che parte dallo studio dell’ambiente, degli alberi per arrivare alla loro piantumazione; – in chiave umanistica, con una dimensione di creatività e fantasia che accoglie i pensieri e i sentimenti dei ragazzi e dei bambini in racconti e canzoni condivisi e rappresentati.

  A.V.



 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download

Trasmissione della nota tecnica

Nella sezione Sicurezza > Valutazione rischi è pubblicata la nota tecnica del Ministero dell’Istruzione
(Dipartimento per le Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali) prot. n. 1218 del 6.11.2021, relativa a: “Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico”.

Assemblea territoriale sindacale ANIEF

Pubblicata all’Albo Sindacale  la comunicazione dell’organizzazione Sindacale ANIEF che convoca un’assemblea territoriale sindacale per tutto il personale docente e ATA a tempo determinato e indeterminato degli istituti scolastici delle province di Catanzaro e Reggio Calabria, ai sensi dell’art. 23 del CCNL 2016-2018, in data 07/12/2021, dalle ore 11.00 alle ore 14.00, da svolgersi a distanza, attraverso la piattaforma telematica Teams al link:

https://anief.org/as/CZ8S


ALLEGATI: