Ultima modifica: 17 Ottobre 2020
Istituto Comprensivo Nosside-Pythagoras > Avvisi > Rinnovo dei Consigli di Classe, Interclasse e Intersezione

Rinnovo dei Consigli di Classe, Interclasse e Intersezione

Elezioni dei rappresentanti dei genitori

nei Consigli di Classe, Interclasse e Intersezione.

Prot. n. 0003841/II.2                                                                          Reggio Calabria 17/10/2020

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto il D. Lgs. n.297 del 16 aprile 1994, art. 5;
Vista la O.M. n.215 del 15.07.1991 modificata e integrata dalle successive OO.MM. nn.267, 293 e 277, rispettivamente datate 4 agosto 1995, 24 giugno 1996 e 17 giugno 1998;
Vista la C.M. prot. n.17097 del 02/10/2018 del MIUR;
Vista la Nota Ministeriale n. 17681 del 02/10/2020 del MI “Elezioni degli organi collegiali a livello di istituzione scolastica-a. s. 2020/2021” contenente, altresì, prescrizioni sul contenimento da contagio COVID-19;
Vista la comunicazione dell’USR Calabria prot. n. 0016249 del 07/10/2020

INDICE

le elezioni dei rappresentanti della componente dei genitori nei Consigli di Classe, Interclasse e Intersezione, per l’anno scolastico 2020/2021.

Le assemblee dei genitori e le successive operazioni di voto si terranno secondo il seguente calendario:

SCUOLA DELL’INFANZIA (tutte le sedi)
Martedì 20 ottobre 2020 dalle ore 16:00 alle ore 17:00 Assemblea genitori (online)
Sabato 24 ottobre 2020 dalle ore  8:45 alle ore 10:45 Votazioni
SCUOLA PRIMARIA (tutte le sedi)
Vedasi calendarizzazione allegata
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
Martedì 27 ottobre 2020 dalle ore 16:00 alle ore 17:00 Assemblea genitori (online)
Mercoledì 28 ottobre 2020 dalle ore 17:30 alle ore 19:30 Votazioni (Sez. A – B)
Giovedì 29 ottobre 2020 dalle ore 17:30 alle ore 19:30 Votazioni (Sez. C – D)
Venerdì 30 ottobre 2020 dalle ore 14:00 alle ore 16:00 Votazioni (Sez. E – F)
dalle ore 16:30 alle ore 18:30 Votazioni (Sez. G – H)

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL’ASSEMBLEA

Facendo seguito alla citata nota ministeriale n. 17681, si chiarisce che “è, inoltre, necessario evitare assembramenti nei locali, prevedendo il contingentamento degli accessi nell’ edificio”, pertanto le assemblee dei genitori saranno effettuate esclusivamente in video conferenza.

I coordinatori di classe/sezione convocheranno e avvieranno le assemblee in video conferenza sulla piattaforma Cisco Webex Meeting, avendo cura di:

  1. inviare il link tramite registro elettronico con l’invito alla partecipazione almeno il giorno precedente a quello stabilito per l’assemblea.

Nelle assemblee di classe gli insegnanti illustreranno la programmazione annuale, forniranno delucidazioni sulle modalità di collaborazione tra famiglia e scuola con particolare riferimento al “Patto educativo di corresponsabilità” e alla responsabilità condivisa tra scuola e famiglia, relativamente al rispetto delle norme anti Covid.

In particolare ci si soffermerà sull’impegno della famiglia a:

  1. misurare la temperatura corporea dei figli ogni mattina;
  2. non mandare i figli a scuola se la temperatura supera 37 gradi o comunque se i minori presentano sintomi riconducibili al Covid 19;
  3. informare la scuola di ogni altra situazione che possa essere utile a prevenire la diffusione del contagio.

I docenti non coordinatori potranno partecipare alla riunione di una delle loro classi, previo accordo con il docente coordinatore.

Prima del termine della riunione, per ciascuna classe/sezione, tra i genitori, saranno individuati:

  1. un Presidente e due scrutatori (di cui uno con funzioni di Segretario) per la costituzione del seggio elettorale;
  2. i genitori disponibili a candidarsi.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLE VOTAZIONI

Presso ogni plesso, saranno insediati i seggi composti ciascuno dai tre genitori precedentemente individuati. Devono essere sempre presenti dall’apertura alla chiusura dei seggi almeno due componenti il seggio elettorale.

Qualora risultasse impossibile la costituzione di un seggio, il docente responsabile del plesso provvederà a costituire un seggio unico per più classi/sezioni.

Ogni genitore si recherà a scuola nel plesso frequentato dal proprio figlio per votare, secondo calendarizzazione stabilita.

Relativamente alla sezione della scuola dell’Infanzia di Saracinello ospitata al plesso di scuola primaria Rodari 2, le votazioni si svolgeranno presso la sede principale (plesso scuola infanzia di Saracinello).

Per quanto riguarda l’accesso dei votanti, è rimesso alla responsabilità di ciascun elettore il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:

  • evitare di uscire di casa e recarsi al voto in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5° C;
  • non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni.

Per accedere ai locali adibiti alle operazioni di voto è obbligatorio l’uso della mascherina da parte di tutti gli elettori nel rispetto della vigente normativa.

Al momento dell’accesso nei locali, l’elettore dovrà procedere alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione. Quindi l’elettore, dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l’identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà ad igienizzarsi nuovamente le mani. Completate le operazioni di voto, è consigliata una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio.

L’elezione avviene sulla base di un’unica lista di classe/sezione comprendente tutti i genitori, elencati in ordine alfabetico. Sono elettori e, nel contempo, eleggibili tutti i genitori.

Ogni genitore della scuola primaria e della scuola dell’infanzia può esprimere 1 sola preferenza scrivendo sulla scheda il cognome e il nome di un rappresentante scelto tra i genitori della classe o sezione.

Ogni genitore della scuola secondaria può esprimere 2 preferenze scrivendo sulla scheda cognome e nome dei rappresentanti scelti tra i genitori della classe.

I genitori che hanno più figli in classi diverse votano in ciascuna di dette classi e quindi possono esserne eletti. I genitori che hanno due figli nella stessa classe votano una sola volta.

Al termine delle operazioni di voto i componenti del seggio procedono allo spoglio delle schede, alla compilazione dei verbali e alla successiva proclamazione degli eletti.

Nell’ipotesi in cui due o più genitori riportino lo stesso numero di voti, ai fini della proclamazione degli eletti, si procede per sorteggio. Al termine delle operazioni i verbali saranno riconsegnati al docente responsabile di ciascun plesso/sede che trasferirà la documentazione, sigillata, negli uffici di segreteria.

IL CONSIGLIO DI CLASSE/INTERCLASSE/INTERSEZIONE

È l’organismo di durata annuale che nel modo più attivo e immediato realizza la partecipazione dei genitori alla vita della scuola. Esso vuol perseguire la necessaria unità di educazione e d’insegnamento perseguendo la fondamentale alleanza scuola- famiglia.

  • È formato dagli insegnanti di tutte le sezioni/classi e dai rappresentanti dei genitori.
  • La presidenza spetta al Dirigente scolastico o ad un insegnante da esso delegato (di solito il Referente o il Coordinatore).

COMPETENZE DEL CONSIGLIO DI CLASSE/INTERCLASSE/INTERSEZIONE

  1. Programmare l’attività delle classi;
  2. formulare proposte al Collegio dei Docenti in ordine all’azione educativa, all’adozione di nuovi libri di testo e ad iniziative di sperimentazione;
  3. agevolare ed estendere i rapporti reciproci fra docenti, genitori ed alunni;
  4. verificare l’andamento complessivo dell’attività didattica e decidere gli opportuni
  5. adeguare il programma di lavoro.

Il Consiglio riunito con la sola presenza dei Docenti, provvede a:

  1. Realizzare il coordinamento didattico;
  2. individuare i problemi e le difficoltà da risolvere per una positiva partecipazione di tutti gli allievi alle attività della classe;
  3. affrontare i problemi di disadattamento scolastico e/o sociale;
  4. formulare giudizi di valutazione globale, ammettere o non ammettere gli alunni alla classe successiva;
  5. assumere provvedimenti disciplinari a carico degli alunni.

In particolar modo quest’anno si sottolinea l’importanza della partecipazione dei genitori alla vita scolastica e si coglie l’occasione per ringraziare coloro che hanno ricoperto l’incarico nel precedente anno scolastico e coloro che esprimeranno la propria disponibilità per l’anno in corso.

Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Margherita NUCERA

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.L. 39/93


ALLEGATI:

Allegati