Inaccettabili atti vandalici No Vax a scuola

Risveglio amaro e gelido questa mattina, mercoledì 2 marzo, alla scuola secondaria di I grado Pythagoras che fa parte dell’Istituto comprensivo statale Nosside- Pythagoras. I muri sono stati imbrattati con scritte no vax, con vernice rossa spray, che esprimono messaggi deliranti contro i vaccini: “vax uccidono”, “salviamo i ragazzi”, “governo nazista” e “no maskere”. C’è anche una firma sotto le scritte no vax, una “W” cerchiata, simbolo del gruppo che sta prendendo di mira chiese, scuole, spazi pubblici e siti online di Asl di tutta Italia.

Le scritte sono state realizzate nel corso della notte e sono state segnalate dal personale scolastico stamattina, all’apertura dell’istituto. Immediata è partita la segnalazione alle autorità. Sul posto sono intervenuti gli agenti dei carabinieri del comando di Gallina per le operazioni investigative e raccogliere ogni elemento utile che possa far risalire all’identità degli autori.

Atti vandalici vili e vergognosi, li ha definiti la Dirigente scolastica prof.ssa Margherita Nucera che ha sottolineato come simili gesti e coloro che li compiono sono da condannare fermamente, ribadendo che uno Stato civile si fonda sulle sue leggi ed il rispetto delle stesse e che il patrimonio pubblico è patrimonio di tutti i cittadini e violarlo significa offendere l’intera comunità.

Spero – ha concluso la dirigente – che i responsabili vengano individuati al più presto e venga fermata questa onda di intolleranza e incoscienza. La scuola è e sarà sempre il primo presidio di crescita della collettività e delle future generazioni. Questo vergognoso episodio ci darà modo di approfondire ulteriormente il lavoro già in itinere sul tema della cittadinanza attiva e sarà oggetto di riflessione all’interno delle classi. Spiegheremo ai nostri ragazzi che il dissenso si può esprimere ma si deve fare nelle corrette forme e non commettendo reato come invece è stato fatto oggi da chi ha imbrattato la nostra scuola”.

                                                M. LS

                                                 A.V.